Vacanze, sicurezza e Covid: che fare?

ue chiacchiere con un nostro Partner esperto sul tema vacanze e Covid: Barbara di Rosso di Mare, affittacamere ad Alghero!

Due chiacchiere con un nostro Partner esperto sul tema vacanze, sicurezza e Covid: Barbara di Rosso di Mare, affittacamere ad Alghero!

Agosto è finito, l’estate si avvia alla conclusione, ma in molti hanno ancora la possibilità di passare un weekend piacevole o qualche giorno di vacanza a settembre o nei primi giorni di ottobre, quando le giornate sono ancora miti.

Senza parlare di chi ha deciso (e può farlo!) di spostare le ferie in autunno o nel periodo natalizio.

Purtroppo, però, l’emergenza COVID è tutt’altro che finita: come organizzarsi al meglio per scegliere il posto giusto e più sicuro per passare qualche giorno in serenità?

Fra i temi più sentiti, al momento, c’è l’igienizzazione delle strutture alberghiere: dormire fuori casa, in questi tempi complessi, è qualcosa da valutare attentamente e l’igiene, da sempre punto chiave dell’ospitalità alberghiera, è diventato ancora più importante.

Abbiamo parlato con un nostro Partner, Barbara, proprietaria dell’affittacamere “Rosso di Mare”, che si trova nella splendida città di Alghero, in Sardegna. Una meta turistica affascinante, anche fuori stagione, periodo ideale per godere di una vacanza con poco affollamento in un luogo incantato.

Ciao, Barbara. Nella tua struttura avete una particolare attenzione alla sicurezza e alla sanificazione. Che tipo di precauzioni avete preso?

“Tutta la biancheria viene igienizzata e disinfettata da un’azienda certificata.
Abbiamo messo a disposizione degli ospiti un punto dedicato alla igienizzazione delle mani con prodotti specifici.
L’igienizzazione delle camere è stata implementata con disinfettanti registrati dal Minister della Salute come “Presidi Medico Chirurgici”.
Lo staff ha avuto una formazione specifica in modo che siano rispettate tutte le regole anti-contagio.
Abbiamo rivisto il lay-out del check-in in modo da garantire la sicurezza e messo a disposizione nelle aree comuni e nelle camere informazioni utili in merito alle regole da rispettare per non correre alcun rischio.
Infine, abbiamo dotato tutte le camere di un Kit Sicurezza (mascherine e guanti monouso)”.

In che modo vi siete informati per poter procedere al meglio?

“Abbiamo fatto una formazione a distanza secondo quanto previsto dall’ alrt. 6 del D.P.C.M. del 26/04/2020 dove si è parlato delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza, periodo di incubazione e trasmissione, rischio biologico, norme igienico sanitarie, consigli di protezione”.

Queste misure sono obbligatorie? Sono state prese da tutti gli albergatori italiane o è una vostra scelta precisa?

“Diciamo che solo alcune sono obbligatorie, le altre sono linee guida che noi abbiamo adottato per la gestione dell’accoglienza e abbiamo creato per la nostra struttura un protocollo scritto  di pulizia e igienizzazione molto severo”.

I vostri ospiti sono contenti di questo tipo di attenzione? Molti rinunciano a viaggi e vacanze proprio per paura di non trovarsi in un ambiente sicuro.

“I nostri ospiti non solo sono contenti, ma addirittura si complimentano con noi perché non facciamo pesare le restrizioni, ma le facciamo rispettare con molta delicatezza.
Grazie Barbara. Decisamente possiamo dire ai nostri utenti di informarsi prima per sapere se la struttura ricettiva da loro scelta è attenta come “Rosso di Mare” alla sicurezza!”

Due parole sulla vostra storia e su “Rosso di Mare”: come è nata l’idea di intraprendere quest’attività?

“L’idea è nata dalla necessità come turista di avere dei servizi resi da Hotel adattandoli a delle piccole strutture ricettive come la nostra.

Per esempio la scelta di cuscini per avere un maggiore confort (noi diamo la possibilità di scegliere tra cuscino in Aloe Vera e cuscino in Memory), la cassaforte elettronica in camera ad uso gratuito, la macchina del caffè in camera disponibile H24, l’assistenza on-line H24″.

Cosa direbbe a un viaggiatore indeciso per convincerlo a venire in vacanza proprio ad Alghero?

“Alghero una città molto particolare, ha un centro storico molto affascinante che è un labirinto di vicoli che sbucano in piazze piene di vita. Si trova in un’area conosciuta ai più come Riviera del Corallo per la presenza del famoso corallo rosso.

Qui si parla ancora il Catalano e conserva ancora oggi gli influssi della dominazione catalana.

Abbiamo un importante aeroporto, un litorale lungo 90 Km, un’imponente area marina protetta (Capo Caccia Isola Piana) e un parco (porto Conte).

Inoltre, Alghero ha una storia millenaria: è una città con radici preistoriche a partire dal Neolitico, dove si può ammirare ancora la presenza di necropoli e complessi nuragici. Continuo?”

Ringraziamo Barbara di Rosso di Mare per il suo contributo e per averci dato le linee guida da seguire per una vacanza in sicurezza. Siamo certi che saranno utili sia ai nostri utenti che a tutti gli albergatori che vogliono garantire il meglio ai loro ospiti!

Una delle camere di "Rosso di Mare" ad Alghero
Una delle camere di “Rosso di Mare” ad Alghero

Leggi anche:

Prenota subito la
tua vacanza a “Rosso di Mare”!

Vuoi conoscere gli altri Partner di SmanApp per la categoria “Dormire”? Clicca qui!

Hai un’azienda, un ristorante, un albergo o un’altra attività commerciale? Diventa Partner SmanApp!

Cerchi un professionista esperto? Trova nelle tue immediate vicinanze medici, avvocati, carrozzerie, noleggio auto e bici, ristoranti e molto, molto altro tra i Partner d’eccellenza di SmanApp!

SmanApp: chi cerca trova!

Titolo
Due chiacchiere con un nostro Partner esperto sul tema vacanze e Covid: Barbara di Rosso di Mare, affittacamere ad Alghero!
Nome
Due chiacchiere con un nostro Partner esperto sul tema vacanze e Covid: Barbara di Rosso di Mare, affittacamere ad Alghero!
Descrizione
Due chiacchiere con un nostro Partner esperto sul tema vacanze e Covid: Barbara di Rosso di Mare, affittacamere ad Alghero!
Autore
Azienda
SmanApp
Logo
Se ti è piaciuto, condividilo!