Spinning: 11 errori da non fare durante una lezione

 Lo spinning: un sport impegnativo, un allenamento cardio, un’attività divertente e accessibile a tutti… con cui bruciare ben 500 calorie in in soli 45 minuti!
wordpress (1).png

Per i profani: cos’è lo spinning?

Essenzialmente è la versione “upgrade” della classica cyclette, in versione decisamente più impegnativa.

Sembra facilissimo, ma non lo è. Sbagliare è facile, e gli errori d’impostazione vanificano i progressi e possono creare problemi.

Per questo, abbiamo parlato con un esperto, per sapere cosa NON fare durante una lezione.

1. Indossare vestiti di cotone

Assicurati di indossare sempre dei vestiti tecnici che assorbono il sudore, non di cotone. Se lo fai, sarai sudato e poco carino specie se ti sei segnata a quella lezione per fare colpo su un lei o lui :).

L’abbiamo provato sulla nostra pelle: si suda tantissimo e la sala diventa bollente.

Un paio di pantaloncini  da ciclista imbottiti, credimi, renderanno il tuo viaggio più confortevole e sopratutto il giorno dopo non avrai dolori spiacevoli.

2. Dimenticarti di bere

Porta una bottiglia d’acqua con te. Sarà il tuo  carburante durante la lezione, per assicurarti che le tue gambe continuino a girare!

3. Usare scarpe con suole sottili

L’ideale sarebbe usare autentiche scarpe da ciclismo, tuttavia è possibile chiudere un occhio,  e praticarlo con delle scarpe da ginnastica.

L’importante è che abbiano la suola spessa. Le suole sottili possono essere dolorose sul tuo arco del piede, i pedali sono di metallo e durante le salite non è piacevole.

4. Non regolare la bici

Sei arrivato in ritardo a lezione di spinning, oppure è la tua prima volta? Non pretendere di salire sulla bici  così com’è: puoi causarti seri infortuni.

Con una buona impostazione della bici, è possibile sfruttare appieno i vantaggi della lezione e ridurre al minimo il rischio di lesioni.

Chiedi all’istruttore di mostrarti come regolare la tua bici. Arriva un paio di minuti in anticipo – 15 se sei nuovo – e regola la bici in modo corretto.

Ecco i consigli per una posizione perfetta della bici:
  • Regola l’altezza del sedile in modo che le ginocchia siano leggermente piegate nella parte inferiore della pedalata.
  • Regola la posizione del sedile anteriore / a poppa in modo che le braccia sono una comoda distanza dal manubrio e i gomiti siano leggermente piegati.
  • Sei un principiante? Inizia con il manubrio in una posizione relativamente elevata. Man mano che aumenta la flessibilità e la tua sicurezza, inizia a spostare i manubri verso il basso fino a quando non sono circa livello con la sella.

5. Sfiancarti per seguire un esercizio troppo difficile

Non riesci a seguire l’esercizio? Ricordati di seguire il tuo ritmo, impara i  movimenti da seduto prima di passare ai movimenti in piedi e ai salti. Mai esagerare, specie all’inizio!

6. Tenere la postura sbagliata

La posizione giusta? Tenere le spalle verso il basso, mani  impegnate, e mantenere una forte postura quando si guida.

Stai seduto con le braccia che arrivano in avanti e la parte posteriore arrotondata? Sei nei guai. Questa posizione può danneggiare la schiena!

7. Non usare la resistenza

Alza il quadrante della tua resistenza! In caso contrario, non stai facendo un allenamento: ci dovrebbe essere sempre una certa resistenza sulla bici.

8. Puntare le dita dei piedi

In termini di corsa del pedale, la posizione giusta quando fai spinning prevede di “spostare il piede come se stessi raschiando il fango dalla scarpa.”

9. Pedalare troppo velocemente

La pedalata ad alta cadenza senza resistenza è inefficace sul lungo periodo  e potrebbe causare gravi dolori di testa.

Invece, prova ad andare a 110 rpm o meno. Se inizi a rimbalzare in sella, aumenta la resistenza.

Questo esercizio serve a sviluppare sia la forza che la resistenza.

10. Stare al telefono

Sempre più spesso nelle palestre è richiesto di non utilizzare il telefono, anche se alcuni ciclisti tendono a ignorare questa regola.

Non fare come loro: tieni il telefono lontano, in modo da poterti concentrare sul tuo allenamento.. e su te stesso!

11. Dimenticare igiene e pulizia

Igienizza la tua bici prima e dopo la lezione. Usa vestiti puliti e sii pulito tu stesso: contribuisci a far sì che la palestra sia un ambiente piacevole!

Ti è piaciuto? Leggi anche:

Scarica SmanApp

la Prima App Per la Tua Sicurezza Stradale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *