Auto in contromano? Nasce il segnalatore

Una nuova soluzione tecnologica pensata per salvarci dal raro, ma potenzialmente fatale rischio di imbatterci in un’auto in contromano sulla nostra strada.

Imbattersi in un’auto che viaggia contromano è uno dei peggiori incubi di ogni guidatore, non c’è dubbio.

Si tratta di un evento rarissimo (ma spesso fatale) in autostrada e poco frequente in generale, per fortuna, ma quando accade può facilmente provocare incidenti, anche gravi.

Una delle situazioni più tipiche accade quando un turista del Continente si trova le prime volte a guidare in Inghilterra o Irlanda, dove c’è la guida a sinistra.

Ma non è infrequente vedere anche alle nostre latitudini gente che imbocca una rotonda nel verso sbagliato.

Per questo motivo, l’idea di inventare un’App che possa avvertire in pochi secondi il guidatore del suo errore, non appena imbocca la strada sbagliata, può essere davvero una bella idea e un’efficace salvavita.

Tra Internet e antenne radio

L’idea viene dalla Germania, da una delle aziende di prodotti tecnologici più famose del mondo, la celebre multinazionale Bosch, più nota per frigoriferi, lavatrici e trapani.

La chiave di questa intuizione è fare in modo che l’avviso di essere contromano arrivi al guidatore prima che un’altra auto possa trovarsi sul percorso, e in un momento in cui sia ancora possibile fare inversione o cambiare corsia, insomma, evitare di trovarsi in una situazione potenzialmente drammatica.

In più, il messaggio dovrebbe essere automaticamente condiviso con tutti gli automobilisti che stanno percorrendo quel tratto, in modo da metterli all’erta.

La parte più rivoluzionaria? Fare in modo che la segnalazione arrivi a tutti gli automobilisti, non solo a quelli connessi con Internet, grazie a una collaborazione che permetta la diffusione di tale messaggio via radio.

Questo risultato dovrebbe nascere da una collaborazione tra Bosch e la rete di antenne radio Bayern, e sarebbe un esperimento pilota da replicare appena possibile in tutto il mondo.

La tecnologia al servizio della sicurezza

La sicurezza passa sempre più dalle applicazioni e dalla tecnologia, e questa è senz’altro una buona notizia.

Mi faccio però una domanda: già che si deve mobilitare una tecnologia imponente e un altissimo livello di interconnessione tra telefoni, radio, Smart auto, a questo punto non sarebbe più semplice (e senz’altro più efficace) trovare il modo di impedire del tutto all’auto di prendere tale direzione?

Infatti, se è vero che un avvertimento tempestivo può salvare la vita, è ugualmente vero che al momento in cui sei già contromano l’avvertimento potrebbe arrivare troppo tardi.

Detto questo, ben venga questa utilissima idea di Bosch: aspettiamo con curiosità che tale App diventi operativa.

Fonte di riferimento

Quando sei in auto, ricorda di attivare SmanApp: riceverai utili segnalazioni della presenza di runner, pedoni, disabili, lavori in corso, incidenti e altri pericoli sulla tua strada, segnalati dagli altri utenti della nostra community!

SmanApp: missione sicurezza!