10 canzoni… sulla strada

Sanremo entra nel vivo: per rimanere in tema ci siamo lanciati anche noi in una playlist tutta tricolore, dedicata a un argomento caro a SmanApp: la strada. 

L’idea di realizzare una playlist italiana sul tema della strada ci è venuta pensando che questa è la settimana di Sanremo. La settimana più “canzonettara” dell’anno.

Ma noi ci occupiamo degli utenti della strada, così ci siamo messi in testa di scovare almeno una decina di canzoni italiane che parlano, più che di auto in particolare (sennò le Y10 Bordeaux e le motociclette 10HP sarebbero state d’obbligo), di guida e di viaggi “on the road”.

Questo è il risultato, ma, ovviamente, ce ne saremo dimenticate almeno altrettante… attendiamo suggerimenti per integrare la playlist!

1. Casco blu – Flavia fortunato

Un brano malinconico dal pessimo finale, interpretato da una presenza fissa quanto evanescente dei festival di Sanremo di qualche anno fa.

2. Fermati allo stop – Umberto Tozzi

Una canzone del primo Tozzi che potrebbe essere usata come promemoria per i neopatentati.

L’Umberto Nazionale ha affrontato il tema stradale più volte, per esempio nella sinistra “Luci e ombre” e nella più solare “Roma Nord”.

3. Via – Claudio Baglioni

Brano teso, atipicamente nevrotico e “scuro” per il Baglioni degli anni ’80, ideale per un viaggio notturno, illuminato dalle luci rosse delle auto di fronte.

4. Canzone per un’amica – Francesco Guccini

Da far ascoltare obbligatoriamente a chi guida in modo imprudente, ma da non ascoltare mai quando si guida, quantomeno per la sua fama vagamente jettatoria.

Pur bellissima, è una delle principali ragioni per cui il grande cantautore emiliano non è mai stato associato, nell’immaginario collettivo, all’idea di felicità e gioia di vivere.

5. Autostrada – Gianna Nannini

Questa, al contrario, sembra nata apposta per accompagnare un lungo viaggio, magari da “Ragazzi dell’Europa”. Trascinante e liberatoria.

6. L’autostrada –  Tiromancino

Stesso titolo della precedente, ma qui c’è il gusto agrodolce tipico della band romana, e la striscia di mezzeria a segnare la distanza che ci separa da un amore.

7. L’autostrada – Daniele Silvestri

Terza canzone dedicata alle “highways” italiane, anche se qui l’autostrada è più scenario che protagonista, mentre il cantautore racconta una storia triste di provincia, in uno di quei posti dove “se almeno si vedesse l’autostrada, ci porterebbe senz’altro a una città”.

8. Sì viaggiare – Lucio Battisti

Brano-archetipo dei viaggiatori italiani, il capolavoro di Battisti-Mogol in realtà parla di come gestire un rapporto di coppia, in un testo tutto incentrato sulla metafora della guida.

9. Guido piano – Fabio Concato

Nessuno aveva dubbi sul fatto che il buon Fabio, con il baffo biondo e l’aria flemmatica, non fosse il tipico automobilista veloce e spericolato.

Questa bella canzone concilia a un viaggio in auto senza fretta, immersi nel sole della primavera e nei nostri pensieri.

10. Pedalando in bicicletta – Riccardo Cocciante

Il premio della critica per la canzone più ecologista del lotto lo vince il riccioluto autore di “Notre Dame de Paris”, con la sua placida elegia di un amore a due ruote.

Integriamo con:

Rotolando verso sud – Negrita

Un blogger amico ci segnala questa coinvolgente canzone di uno dei gruppi più “frizzanti” della scena rock italiana. Un ritmo che travolge, bagnato di sole e divertimento “on the road”.

Le playlist di SmanApp

Ogni tanto ci facciamo prendere dalla passione musicale… ecco alcune delle nostre selezioni dei mesi scorsi:

Buon Festival di Sanremo da SmanApp!

Se ti è piaciuto, condividilo!

5 thoughts on “10 canzoni… sulla strada

  1. A me piacciono da impazzire anche “Rotolando verso Sud” dei Negrita + “E già mi sento in vacanza” di Claudia Megrè feat. Clementino. Piacciono anche a te?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *